PD Taranto: libertà di informazione calpestata